“POKÉMON Detective Pikachu”

0

Aprendo Youtube, mi sono imbattuto in questo 👇

https://youtu.be/XGl9Q61RnAg

Finalmente il film dei
Pokémon , con attori in carne ed ossa (ovviamente Pikachu è in CG) e con una trama che si discosta dal classico filone a cui tutti i fan (e non) sono abituati. Una vera svolta. 😃

Sbalorditivo! La storia che lasciano trapelare dal promo, riprende quella del videogioco ed è molto ben studiata e coinvolgente fin dalle prime immagini. Durante questi pochi (ahimè) minuti di trailer si sono potuti vedere dei paesaggi mozzafiato ed effetti speciali da paura e ciò alza di molto le mie aspettative verso questa novità cinematografica, ma la cosa che mi ha fatto drizzare maggiormente le antenne, è la presenza di molti altri Pokémon , ormai divenuti un vero e proprio marchio di fabbrica della serie: Charizard-Bulbasaur-Jigglypuff etc. (se non mettono Psyduck, mi infurio come una bestia😒).

Molto simpatico il fatto di sentire finalmente la vera voce di un Pikachu e di capire la sua frustrazione per non essere stato mai stato compreso fino ad ora (spassosissimo 😆😆😆). In conclusione, credo che questo sarà un film divertentissimo e adatto a tutta la famiglia. Una pietra miliare della trasposizione su grande schermo da ricordare negli anni, dove i veri fan riusciranno ad apprezzare il capolavoro di casa Nintendo in “live action“. Posso solo consigliarvi di correre al cinema e godervi questa perla targata Warner, perché io lo farò sicuramente, appena uscirà nelle sale.

🙋alla prossima😁

Carinissimo e divertentissimo

🌿👀🌿

🌿👀👀🌿

🌿👀👀👀hey voi…🌿

Per chi fosse ancora nei paraggi….

Aprite bene le orecchie. Volete la verità?

La verità è che dopo avere visto il trailer di questa fetecchia, mi sono cadute improvvisamente entrambe le balle per terra, lasciandomi a bocca aperta per circa 15 minuti.

“Che problemi hai???” potreste dire…

Il problema è che dopo essere cadute, le mie balle hanno iniziato a rotolare, allontanandosi di gran carriera da me e dal mio stato di shock. Per fortuna che, memore dei trascorsi Pokémon d’infanzia/adolescenza, mi sono messo a rincorrerle, per poi riuscire ad acchiapparle tutte….(cit.) Insomma, per qualche istante mi sono sentito come Ash e le sue sfere Poké, ma in realtà avevo qualcos’altro tra le mani⚽🏀⚾🎱

Dopo il tremendo trauma a cui ho reagito in malo modo, mi sono messo ad analizzare la situazione riguardo quel capolavoro di compostaggio promozionale e sono giunto ad una conclusione (in realtà, ci sono arrivato durante la visione del trailer, ma dovevo romanzare la cosa). Il Giappone crea dei capolavori che durano nel tempo e l’America li distrugge in un secondo, anzi li polverizza. Volete degli esempi? No problema, restate sintonizzati sul Blog prossimamente…

Si vociferava da tempo di un film sull’inarrestabile fenomeno Pokémon, ma come sempre le cose si dicono e si  smentiscono nel giro di un minuto (lo si fa per determinare il grado di interesse del pubblico…insomma, prima di cacciare la grana, è meglio sapere se avrà successo il progetto). Io sinceramente pensavo ad un lungometraggio come quello del 2000 dove mi è piaciuto tutto dall’inizio alla fine e mi sono gustato la battaglia finale, con tanto di occhialini 3D e popcorn (si fa per dire ovviamente). Sarebbe stato bello creare un qualcosa di divertente come Roger Rabbit o Looney TunesSpace Jam, dove i cartoni animati restano cartoni animati e si comportano da cartoni animati, mentre interagiscono con gli esseri umani, diventando qualcosa di diverso dal solito a cui siamo abituati. Un “live action” con i nostri personaggi preferiti in carne ed ossa, mentre i Pokémon creati da un mago degli effetti speciali, in stile Gremlins? (alle volte mi faccio trasportare dai ricordi di gioventù e mi ritrovo ancora negli anni ’80 😢).
Vabbè, la frittata è fatta e speriamo che almeno sia buona…  La cosa che più mi fa arrabbiare però è sentire parlare Pikachu in quel modo. Cioè, dai, a voi tutti non ricorda qualcuno in particolare? A me è saltato subito alla mente Ted e la cosa non mi è  affatto piaciuta. Questa volta si punta in alto, ma c’è anche il rischio di fare un tonfo colossale. Ma che bisogno c’era di trasformare Pikachu in un rozzo topo elettrico (perché la gente vedrà Pikachu e non un esemplare di Pikachu) e fargli fare uno spin-off che prende e non prende le distanze dalla serie originale? Tutto questo, mi ricorda qualcosa….Come un dejavu….

Ecco, mi fa tornare alla mente un’esperienza già vissuta nei primi anni ’90. Ricordo ancora il claim che girava in televisione quando ero molto piccolo: “Questo non è un gioco“. Di cosa sto parlando? Ovviamente di un chiaro e indelebile punto di riferimento di cosa non si debba fare con un’opera sviluppata per altri scopi e mezzi: Super Mario Bros. Il film .Non vorrei soffermarmi più del necessario su un film, che film non sarebbe mai dovuto diventare (più avanti ci sarà un post dedicato anche a questo😁), ma spero vivamente di sbagliarmi (anche se non sono un fan sfegatato della serie Pokèmon, ho una profonda stima per Nintendo). 
Paolo Villaggio, dopo avere visto Super Mario Bros il film…

Comunque, per la cronaca, a distanza di anni, il film di Super Mario, SE PRESO ED ESTRAPOLATO DAL CONTESTO VIDEOLUDICO, è anche ben fatto, sia per la musica che per le ambientazioni presenti lungo tutti i 104 minuti, ed è diventato un cult movie rivalutato anche dai critici cinematografici (è talmente brutto, da fare “il giro” ed essere apprezzato come film trash da molti ex detrattori). Per me e per altri milioni di fan inveceresterà per sempre una sopracitata…

…questo non è un gioco…

Per concludere

La mia prima intenzione era quella di stroncare senza pietà questo film dei Pokémon, perché dal trailer si evince che è stato realizzato solo per “fare cassa“, da parte della Warner Bros, ma dopo essermi preso un paio di giorni per rifletterci meglio, posso dire che potrebbe avere un riscontro positivo verso il pubblico pagante (i fan saranno combattuti sicuramente sul fatto di andare a vederlo oppure no), ma non vorrei divenisse una “routine” da parte della WB, di convertire tutto in film, in stile Uwe Boll. Guardate cosa c’è nelle sale da 10 anni a questa parte….
Dei vari supereroi non ne posso veramente più e mi stanno uscendo letteralmente dagli occhi.
Speriamo bene 😥 con Pikachu detective.

0

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.