Carnevale per spiantati

0

Quest’anno avete voglia di divertirvi, ma non avete l’ombra di un centesimo? Non preoccupatevi, perché qui sotto c’è la soluzione fatta apposta per voi.


Se il carnevale è alle porte e i costumi sono ancora tutti da cucire o addirittura da pensare, nente paura e niente panico. Abbiamo una soluzione per tutte le tasche (buche e non), ma siete agli sgoccioli con la ricorrenza di paese, potete sempre tirar fuori dall’armadio il costume dell’anno scorso e vi togliete ogni tipo di problema e pensiero.

Armadio strapiendo di maschere e costumi.

L’anno scorso è pari pari a quest’anno e non avete una maschera da indossare perché siete più squattrinati di prima?(😒)

Bene, aprite le orecchie e prendete carta e penna, perché di seguito vi mostro 5 costumi per spiantati economicamente, che possono fare al caso vostro (faccio anche la rima😁).


Se state ancora leggendo queste righe, i casi sono due:

  1. Non avete un centesimo in saccoccia e tutto ciò che è gratis (o quasi) vi attira come una calamita con il metallo.
  2. Volete condividere con altre persone, questi preziosissimi consigli “homemade”.
  3. Qualunque sia il vostro caso, eccovi alcuni esempi di maschere di fortuna, dell’ultimo minuto (per spiantati).

(1) Amazon’s Morph

Pensato per coloro che acquistano molto su Amazon e che non vogliono spendere per una maschera.


OCCORRENTE

  • Una scatola di cartone con il sorriso stampato.
  • Scotch avana.
  • Un paio di bretelle (in alternativa spago o nastro in stoffa).
  • Abbigliamento da lavoro/casual.

Consigliata una giacca rossa o blu


PROCEDIMENTO

  • Forare la parte superiore e inferiore della scatola, abbastanza da farci passare una persona (la scatola deve essere di dimensioni medie), dopodiché nastrare l’interno con lo scotch avana per irrobustire il tutto.
  • Con le bretelle (oppure spago) agganciare la parte appena forata della scatola, in modo da sostenere il peso con le spalle.
  • Regolare l’altezza della scatola a livello del bacino e fissare.
  • Con una giacca rossa oppure blu, avrete finalmente finito il costume Amazon’s Morph e sarete liberi di sfoggiare la vostra creazione tra le maschere della sfilata (spendendo pochissimo 😎).

“Se userete l’accento spagnolo, brandendo un foglio di carta tra le mani (anche scarabocchiato va bene), vincerete il primo premio sicuramente”

(2) Lego Brick Man

Sulla falsariga della precedente. Qui invece di vestire i panni di un Corriere/Scatola, si interpreta il famoso mattoncino Lego.

OCCORRENTE

  • Una scatola di cartone (rettangolare media).
  • Scotch di carta.
  • Coppette in plastica x4-6pz. (fiocchi di latte, yogurt)
  • 1 bomboletta spray (colore a scelta)
  • Una maschera da personaggio Lego (cliccate sul link per vedere il mio acquisto, oppure cliccate qui per leggere il post dedicato).

PROCEDIMENTO

  • Mettere in modo verticale la scatola di cartone e tagliare completamente il fondo, dopodiché forare l’altra estremità, ottenendo un buco per la testa.
  • Arrivati a questo punto, ricavare ai lati, due fori per le braccia e indossare la scatola per controllarne la vestibilità.
  • Posizionare le 4 o 6 coppette sulla parte frontale della scatola (4-6 dipende dalle dimensioni di chi lo indossa) e nastrarle con lo scotch di carta.
  • Una volta fissate le coppette, dipingere il tutto con la bomboletta spray del vostro colore preferito e lasciare asciugare.
  • Se necessario ripetere l’operazione.
  • Nel frattempo scegliere la maschera del personaggio Lego da interpretare e acquistarla su Amazon (non indispensabile).
  • Il vostro costume Lego Brick Man è pronto. La spesa è irrisoria e il divertimento assicurato.
Risultato

Su Amazon sono presenti, oltre alle maschere di vari personaggi, anche le famose mani gialle Lego, ma acquistandole sforerete sicuramente il vostro budget limitato (io non le ho acquistate, perché sono con le pezze al c**o”

(3) Umarell
Famoso e conosciuto da tutti, l’Umarell è presente in ogni cantiere d’Italia con la sua esperienza lavorativa unica. Se non lo conoscete, quardate qui.
OCCORRENTE
“Il punto di forza di questo costume è che il vestiario è facilmente reperibile se si hanno parenti anziani in casa oppure abiti vecchi ormai inutilizzati”

  • Un copricapo di qualsiasi genere (coppola, borsalino etc.) ma che sia “comodo”.
  • Una gilet “multitasche” oppure una giacca/completo, l’importante che faccia “vecchio”.
  • Un bastone da passeggio o in alternativa un ombrello.
  • Un marsupio economico

La cosa bella di questo costume è il fatto che si possano usare varianti a piacere in base al tempo metereologico (ombrello, impermeabile o k-way). Non c’è limite a questo costume UMARELL.

“L’importante è tenere una postura curva sul davanti e le braccia dietro la schiena. Cosa fondamentale da ricordare è il fatto di lamentarsi sempre ad alta voce dei giovani d’oggi e soprattutto rivangare i bei tempi andati, dove si lavorava meglio”.


(4) Mitch Baywatch
“Costume molto semplice, per chi non ha paura del clima autunnale…”

OCCORRENTE:
Anche per questo costume, il materiale è di facile recupero.

  • Un costume da bagno rosso (boxer se uomo, intero se donna).
  • Infradito oppure sandalo chiuso sul tallone.
  • Occhiali da sole vintage.
  • Salvagente specifico (mi raccomando il salvagente in stile Baywatch, altrimenti la riuscita della maschera può essere messa in discussione dai fan di David Hasselhoff).
  • Se proprio avete freddo e non volete girare a petto nudo in mezzo alle altre persone, potreste sempre recuperare una t-shirt o felpa, di colore giallo… proprio come nella serie TV.


Note:
Per gli uomini che vorranno impersonare Mitch Buchannon, dico di non preoccuparsi per la panza da bevitore di birra…. ce l’aveva anche il protagonista della serie e non si faceva problemi a sfoggiarla (sempre con il fiato tirato in ogni inquadratura😬). Se invece vi scoccia mostrare la tartaruga rovesciata, potete sempre buttarvi su questo articolo, ma tenete d”occhio il prezzo…

0

3 commenti

  1. Anche il mio…. Cioè, no, intendevo dire ESSERE come lui. Circondato da decine e decine di 👩👯🙋

    0

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.